Menu Principale

Visitatori

051460
...Oggi...Oggi6
...Ieri...Ieri18
...Settimana...Settimana107
...Mese...Mese249
...Totale...Totale51460
Chi è on line 1

Link Amici

Ecco... vi presento Nicolino La Gamba:

Nato a Vibo Valentia il 14/10/1957, coniugato e padre di una meravigliosa figlia, svolge l'incarico di funzionario ENEL;

E' Diplomato in Ragioneria;

Viene nominato Cavaliere dell'Ordine "Al Merito della Repubblica Italina" con D.P.R. 2 giugno 1997;
 
Successivamente è nominato Ufficiale dell'Ordine "Al Merito della Repubblica Italina" con D.P.R. 2 giugno 2000.

Ha ricoperto in passato i seguenti incarichi:
  
Responsabile del Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana di Vibo Valentia.

Presidente dell’Associazione Bocciofila Vibonese nel 1991.

Componente della Segreteria Regionale della Flaei CISL.

Responsabile Nazionale delle problematiche sull’Area del Mediterraneo per l’UDC.

Vice Segretario e Segretario Organizzativo Provinciale del CDU della Provincia di Vibo Valentia.

Componente Comitato Regionale dell’UDC.

Rappresentante in Calabria per la Camera di Commercio d’Egitto in Italia in Internazionale N°525/LGN/EGYPTER/ZL125 di Console Commerciale per lo stato Egiziano.

Consigliere Comunale.

Presidente della I° Commissione Affari Generali del Comune di Vibo Valentia;

Assessore Affari Internazionali alla Cooperazione, Volontariato, Associazionismo;
 
Promotore di due Eventi importantissimi uno a carattere Internazionale dove a Vibo Valentia sono stati presenti oltre ai rappresentanti delle Nazioni Unite (UNOPOS) circa dieci stati Esteri dell'area del Mediterraneo sulla cooperazione e lo sviluppo dei paesi terzi e l'altro evento con il Ministero degli Interni sul PON sicurezza Sud;
 
Promotore di aiuti a paesi terzi in particolare in Tunisia alla città di Gafsa unitamente alla Regione Calabria e ai comuni capoluogo e alle Nazioni Unite;

Promotore di quattro protocolli Internazionali di cooperazione tra le città di Vibo Valentia e le città di Ituizangò (Argentina), Vibo Valentia e Ruda-Slaska (Polonia), Vibo Valentia e Vrnjacka Banja (Serbia);

Cittadinanza Onoraria conferita in Argentina della città di ITUIZANGO (Argentina);
 
Ideatore e Promotore di un Seminario internazionale dei paesi terzi con la MAE-UNOPOS - incontri tematici per la programmazione ai paesi terzi con apposito volume dei lavori svolto;.
 
Realizzatore della Civica Consulta delle associazioni del Comune di Vibo Valentia con apposito volume;

Realizzatore del Volume itinerante delle opere artistiche presenti nella chiesa di Santa Maria La Nova di Vibo Valentia;
 
Responsabile del Settore Giovanile della Callipo Volley di serie A stagione agonistica 2006/2007;

Responsabile per l'UDC in materia trasportistica ed infrastrutturale agli Enti Locali con particolare riferimento al T.P.L. ed alle Metropolitane di Superficie;

Promotore del protocollo d'intesa tra l'Egitto e l'Italia del restauro della stele costruita in ricordo della morte del Ministro Luigi Razza e altri in Egitto sulla strada di collegamento tra la città del Cairo e il Canale di Suez;
 
Nelle iniziative Politiche si evidenzia come Ideatore del recupero del vecchio tracciato delle FFSS la cosiddetta LITTORINA grazie alla battaglia condotta in silenzio e da solo nel corso degli anni riuscendo a realizzare un protocollo tra i Sindaci interessati dal percorso e la Provincia con un progetto della Regione Calabria (adesso l'indirizzo finale è quello di realizzare un Filobus, l'opera una volta finanziata collegherà la città di Vibo Valentia con Vibo Marina - Pizzo Calabro - Mileto);

Promotore del progetto di collegamento a mezzo funivia tra Vibo Valentia e Vibo Valentia Marina, opera finanziata dall'Amministrazione Provinciale De Nisi;

Iscritto da sempre agli Scout Vibo Valentia 2 ed altre associazioni di volontariato;

Componente del Kiwanis Service di Vibo Valentia nel 2004;

Componente del Comitato Promotore della costituenda Banca di Vibo Valentia "BCCVV".
 
25 Novembre 2009: Candidato a Sindaco di Vibo Valentia per le Elezioni Comunali del 2010 col proprio simbolo "Patto per il Vibonese" (ottenendo ben il 7,1 % dei consensi!)
 
30 Aprile 2010: Assessore agli Affari Istituzionali e Politiche Comunitarie, Trasparenza e Comunicazione del Comune di Vibo Valentia con le seguenti deleghe: Raccordo con Unione Europea e altre Istituzioni internazionali - Rapporti con Governo, Regione, Province e Comuni - Reperimento Risorse Finanziarie - Rapporti con i Gruppi Consiliari - Relazioni con i cittadini - Istituzione della linea telefonica "Amica" - Protocolli della legalità - Innovazione tecnologica ed informatizzazione - CED - Informazione e Stampa - Gestione della pubblicità e pubblica affissione.

Presidente dell'Associazione "Valori Vibonesi Onlus" fondata nel dicembre 2007;

Presidente Nazionale della Commissione Fauna, Flora e Territorio del Movimento Ecologista Europeo Fare Ambiente dal 2008;

Coordinatore della Provincia di Vibo Valentia del Movimento Ecologista Europeo Fare Ambiente dal 2008;
 
Coordinatore della Macro Area Sud del Movimento Italiano Famiglie d'Italia.
       
Promotore di  7 protocolli internazionali con l’Egitto nell’occasione della settimana della Cultura  Egiziana a Vibo Valentia dal 5 all’11 dicembre 2010, ed esattamente nell’Università – Ricerca – Istruzione – Sviluppo  Tecnologico  e Turismo coinvolgendo la Camera di Commercio di Vibo Valentia, la Camera di Commercio di Damietta e tra il sistema Bibliotecario Vibonese e l’Università di Minya e l’ Assessore alla Cultura e dell’Università di Damietta  in questa occasione erano presenti tra le Autorità Internazionali Egiziani l’Ambasciatore d’Egitto in Italia Asharaf Rashed,il Governatore della Regione di  Damietta Fathi  Elberadie e a vari Ministri e Rappresentanti Istituzionali Egiziani, Gaber Ghani, Magdy Mohamd Ibrahim Shafik, Fathalla Hassan Abdelwahab Agendy, Amir Abbas Mahmoud Amin. Inoltre era presente il direttore dell’ufficio cultura dell’Ambasciata Araba d’Egitto prof. Taha Mattar e S.E. Prefetto di Vibo Valentia Luisa Latella e tutte le Autorità regionali e locali.

Promosso in collaborazione con il Prof. Antonio Papisca e il Prof. Marco Mascia dell’università di Padova e l’UNESCO, la presentazione dell’Annuario Italiano dei Diritti Umani 2011 presso l’Auditorium della Scuola di Polizia il 17 febbraio 2011. Autorità Presenti: Sen. Francesco Bevilacqua,  S.E. Prefetto Di Vibo Valentia Michele  Di Bari e tutte le Autorità regionali e locali.

10 Febbraio 2011: Nominato Vice Presidente Regionale dell'AICCRE (Associazione Italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa).

12 Aprile 2011: Eletto membro del Collegio dei Probiviri dell'AICCRE dal Consiglio Nazionale dell'AICCRE.

Proposto e realizzato Protocollo Dei Due Mari tra La città di Vibo Valentia e la città di Lecce il 27 Gennaio 2012  a palazzo Caraffa in Lecce. (Cooperazione Commerciale, Cultura e Beni Culturali, Identità Tradizioni Comuni, Turismo e Sport, Protezione dell’Ambiente, Politiche Sociali, Associazionismo, Partecipazione a Programmi e Progetti Comunitari, Comunicazione e Informazione sui Fondi Comunitari).

Promosso Incontro Internazionale Con Il Patto Atlantico e la Nato “Sicurezza e  Cooperazione nel Mediterraneo” sabato 24  marzo 2012 a Vibo Valentia c/o Auditorium Scuola di Polizia. Autorità Presenti: Presidente del Patto Atlantico On. Enrico La Loggia, Ministro della Difesa di Albania On. Arbert Imani, della Nato Dott.ssa Antonella Cerasino, Gen. C. A. Giovanni Marizza, On. Mario Tassone, Sen. Francesco Bevilacqua  S.E. Prefetto di Vibo Valentia Michele  Di Bari e tutte le Autorità regionali e locali.
        
Realizzato Gemellaggio Internazionale con città della  REPUBLIKA E SHQIPERISE BASHKIA LESKOVIK KRYETARI ALBANIA il 18 luglio 2012 nei settori: Cooperazione Commerciale, Cultura e Beni Culturali, Identità Tradizioni Comuni, Turismo e Sport, Protezione dell’Ambiente, Politiche Sociali, Associazionismo.

Promossa e costituita la più grande Associazione dei Comuni d’Italia "Vibo Vale” comprende 17 comuni della Provincia di Vibo Valentia con circa 90 mila abitanti. Lo le finalità sono  quelli di fare sevizi associati e condividere i problemi dell’territorio. Oggi sono Presidente dell’Associazione per volontà di tutti i Sindaci.

Proposto e realizzato Protocollo D’Intesa Tra la Città di Roma Capitale e la città di Vibo Valentia il 2 ottobre 2012 . (Cooperazione Commerciale, Cultura e Beni Culturali, Identità Tradizioni Comuni, Turismo e Sport, Protezione dell’Ambiente, Politiche Sociali, Associazionismo, Partecipazione a Programmi e Progetti Comunitari, Comunicazione e Informazione sui Fondi Comunitari).

Il  21 novembre 2012  riceve dal  Presidente del CCRE, Michele Picciano, la comunicazione relativa al suo inserimento nella nuova struttura operativa del CCRE quale membro della Piattaforma tematica e del Focus-group “Governi locali e regionali in qualità di datori di lavoro e prestatori di servizi”.

Proposto e in fase di realizzazione un Protocollo D’intesa con la Municipalità della Repubblica Domenicana il 7 dicembre 2012 su diversi settori: Cooperazione Commerciale, Cultura e Beni Culturali, Identità Tradizioni Comuni, Turismo e Sport, Protezione dell’Ambiente, Politiche Sociali, Associazionismo.

Istituzione di un corso Universitario in “Mediazione Criminale e Intelligence nell’Investigazione” con il Criminologo Prof. Saverio Fortunato e il Generale dell’Arma dei Carabinieri DR. Domenico Libertini.

Ottobre 2013: Nominato Segretario Generale Regionale della Regione Calabria per la Camera di Commercio Turca in Italia.


E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Iniziative

Iniziative

Seguimi su Facebook

Agenda

Agenda

Scrivimi

Scrivimi